Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Interramento ferroviario Seveso: centrodestra in Regione continua con propaganda e ambiguità

Bocciato un emendamento al bilancio del Pd che chiedeva studio imparziale di fattibilità

Milano, 21 dicembre 2011 - La maggioranza di centrodestra in Consiglio regionale oggi ha bocciato un emendamento al bilancio, proposto dal Pd, che chiedeva di finanziare uno studio di fattibilità per l’interramento della linea ferroviaria nel territorio del comune di Seveso, progetto su cui si discute e purtroppo si polemizza da più di 5 anni. Pdl, Lega e la giunta Formigoni continuano ad avere al riguardo una posizione contraddittoria: da un lato, sul territorio, sostengono il progetto, dall’altro, in Regione, da cui dovrebbe arrivare il necessario sostegno economico, continuano ad affossarlo, respingendo addirittura proposte che chiedono che sull’argomento vengano svolti studi imparziali che dicano una volta per tutte come sia meglio spendere i soldi pubblici. Su un tema molto sentito dalla comunità locale il centrodestra dovrebbe avere posizioni più chiare. Invece continua con propaganda e ambiguità.

Lo dichiarano i consiglieri regionali del Pd Enrico Brambilla e Giuseppe Civati.

 

Iscriviti alla newsletter

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /web/htdocs/www.vorrei.org/home/plugins/acymailing/tagcontent/tagcontent.php on line 1228
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)