Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Print Friendly, PDF & Email

Inaugurato il nuovo museo del territorio vimercatese per ricostruire una storia ricca di culture antiche, migrazioni, industrializzazione e globalizzazione

 

 Narrare la storia del territorio, questo è il compito di MUST, il museo del territorio inaugurato il 13 novembre a Vimercate, fortemente voluto dall'amministrazione comunale. La gestazione del progetto inizia nel 2004, qualche anno dopo l'acquisto di Villa Sottocasa da parte del Comune di Vimercate. Proprio nella Villa viene individuato il luogo ideale per ospitare il museo. Concepito come elemento identitario di Vimercate e del Vimercatese, esso ha l'ambizione di operare una forma di ri-territorializzazione, ricomponendo una complessa storia ricca di culture antiche, migrazioni, industrializzazione e globalizzazione. 

Forse non è un caso che a compiere questo genere di riscoperta culturale sia Vimercate, cittadina definita negli anni '80 la Silicon Valley del milanese, perché ricca di industrie High-Tech, che guidano la rivoluzione tecnologica da alcuni decenni. Vimercate ha ancora una consistente porzione di territorio non ancora compromessa dalla urbanizzazione e dalla conurbazione con le cittadine vicine. Essa si presta meglio delle altre a proseguire le sfide future della competitività, oggi imperniata sulla valorizzazione ambientale del territorio, sulla riduzione dei consumi e dell'inquinamento, elementi di base per la costituzione dell'humus ideale in cui possono svilupparsi nuove attività, imprese moderne di eccellenza ed economie territoriali.

 alt

La biblioteca magica - Gianfilippo Usellini (Milano, 1903 – Arona, 1971) 1960

 

Davanti a un folto pubblico, composto in gran parte da sindaci, amministratori, imprenditori e operatori culturali del circondario, il Sindaco Paolo Brambilla, l'Ass. alla cultura Roberto Rampi e il Presidente della provincia di MB Dario Allevi hanno presenziato la cerimonia inaugurale, organizzata in modo impeccabile, con il garbo e il prestigio dei grandi avvenimenti. Nel giro di presentazione all'interno degli spazi espositivi non è mancata la sorpresa nel vedere molte belle cose rievocanti la storia, la cultura e le tradizioni, facilmente percepibili di primo impatto. Che altro dire? Vi raccomando di non farvi mancare queste conoscenze e visitare al più presto il MUST.

 

MUST
Via Vittorio Emanuele II, 53 - 20059 Vimercate (MB)
Telefono: 039 6659 488

 

 

 

Gli autori di Vorrei
Pino Timpani
Author: Pino TimpaniWebsite: http://blog.libero.it/PinoTimpani/

"Scrivere non ha niente a che vedere con significare, ma con misurare territori, cartografare contrade a venire." (Gilles Deleuze & Felix Guattari: Rizoma, Mille piani - 1980)
Pur essendo nato in Calabria, fui trapiantato a Monza nel 1968 e qui brianzolato nel corso di molti anni. Sono impegnato in politica e nell'associazionismo ambientalista brianzolo, presidente dell'Associazione per i Parchi del Vimercatese. Ho lavorato dal 1979 fino al 2014 alla Delchi di Villasanta, industria manifatturiera fondata nel 1908 e acquistata dalla multinazionale Carrier nel 1984 (Orwell qui non c'entra nulla). Nell'adolescenza, in gioventù e poi nell'età adulta, sono stato appassionato cultore della letteratura di Italo Calvino e di James Ballard.

digilander.libero.it/pinotimpani/

Qui la scheda personale e l'elenco di tutti gli articoli.

I miei ultimi articoli

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)