Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

20110504-volontariato-a

Per tutta la giornata Piazza Trento e Trieste animata da associazioni, enti e operatori del territorio per celebrare la Festa europea

Riceviamo e pubblichiamo


FESTA EUROPEA DEL VOLONTARIATO
Il Comune di Monza, Assessorato alle Politiche Giovanili e Assessorato alle Politiche Sociali, con la collaborazione di CSV M&B, Centro di Servizio per il Volontariato di Monza e Brianza, ha organizzato sabato 7 maggio 2011, un evento denominato “Festa Europea del Volontariato” che si terrà in Piazza Trento e Trieste.
Essendo il 2011 l‘anno europeo del volontariato, l’iniziativa coinvolgerà le associazioni del territorio e la cittadinanza sui concetti di protagonismo giovanile positivo e solidarietà, sviluppandoli in modo creativo e artistico grazie alla stretta collaborazione con le associazioni di volontariato del territorio.
L’intera mattinata sarà dedicata alle scuole superiori, riservando prioritariamente agli studenti le iniziative organizzate; il filo conduttore che lega le varie performance e workshop è dato dal modo in cui queste sono strutturate: interazione e proattività.


Programma della giornata

ORE 10.00/12.00
IL MANDALA DI SALE.
Senza un progetto prestabilito ogni partecipante contribuirà alla realizzazione del mandala seguendo la propria creatività, scegliendo tra i colori a disposizione, in collaborazione, e nel rispetto, del lavoro realizzato dagli altri. Ad opera ultimata, il sale colorato verrà diviso in piccole porzioni e distribuito ai partecipanti in appositi sacchettini. L’opera sarà ripresa con le telecamere dell’Istituto IPSIA Monza. Introduzione al lavoro e conduzione a cura dei ragazzi dell’ISA.

MUSICAMORFOSI - SUONOPIANO!
Suonaforte. Un pianoforte a coda posto all’inizio della scalinata che sale al Monumento ai Caduti in Piazza Trento e Trieste. Un pianista eclettico che spazia da Beethoven a Amelie di Yann Tiersen, da Bach a Bollani. E’ un pianista o un juke box? Si può chiedergli di farsi accompagnare o di suonare la canzone preferita, oppure farsi spazio sul seggiolino e di improvvisare con lui un bel quattromani o ancora di farsi guidare dentro la cordiera e i suoni sconosciuti delle grandi corde del telaio del pianoforte, oppure di spostarsi e di lasciare il piano per la propria libera performance musicale. Poi ci sarà il momento della canzone del volontariato: fuori la voce, e ciascuno sentirà di fare la differenza!

ORE 09.30/12.00
FACE(ON).

Le associazioni di volontariato, ma anche i passanti e gli studenti che ne avessero voglia, potranno appendere su una scultura poliedrica di cartone, alcune fotografie dei volontari all’opera, ma anche delle semplici fototessere. ORE 12.OO/12.30 MOMENTO ISTITUZIONALE. Discorso delle autorità cittadine ed esibizione dell’Inno Europeo del volontariato.

ORE 12.30 /12.45
PIECE TEATRALE IL VELIERO ONLUS.

Corso di teatro “Guarda l’Altro” che vede coinvolti un gruppo di 20 studenti delle scuole superiori di Monza e alcuni attori con disabilità intellettiva dell’associazione.

ORE 10.30/14.00
LASCIAMO IL SEGNO E FACCIAMO LA DIFFERENZA.
Istallazione di grandi lavagne unite tra loro e posizionate in modo dinamico che consentiranno ai passanti di lasciare con i gessetti dei pensieri sul volontariato. Un album riporta le frasi scritte poi sulle lavagne. Conduzione e supervisione a cura degli studenti dell’ISA.

ORE 11.00/14.00
GIOVANI PITTORI IN PIAZZA.
Due cavalletti da pittore e le tele. Gli studenti dell’ISA si alterneranno nella realizzazione di dipinti che riproducono studi di bozzetti sul tema dell’Anno europeo.

IL GIOCO DEL MILLENNIO CON AFRICA 70
L’associazione organizza un gioco educativo interattivo che tratterà in modo ludico gli obiettivi di sviluppo previsti dalle Nazioni Unite.

ORE 13.00/14.00
REGALO ABBRACCI
Durante la festa saranno distribuiti i cartelli “Regalo abbracci”, al fine di innescare una serie di abbracci in piazza, distribuiti gratuitamente anche a persone mai viste prima e che, per puro caso, si incrociano per strada. Iniziativa famosa (su youtube) e di molto effetto.

ITAL WATINOMA.
Marcia dell’Acqua diritto per tutti. Un gruppo di studenti con striscioni, cartelli, ecc. sul tema dei diritti marceranno dalla Villa Reale fino in Piazza Trento Trieste. ORE 14.00/16.00 A(K)ORA. Si sperimentano gli strumenti dell’Africa più profonda

FESTA DEL CANE METICCIO.
Consulenza cinofila e dimostrazione con cuccioli UIC UNIONE ITALIANA CIECHI. Conosciamo il mondo con tatto (laboratorio)

ORE 16.00/18.00
AMA LA GRANDE DOMANDA.
Lettura guidata con laboratorio e animazione giocata. Laboratorio con costruzione di scatole e mondi che forniscono risposte

MUSICAMORFOSI - CUCINOMUSICA.
Strumenti insoliti, provenienti da ogni angolo del pianeta, come la Steel pan caraibica e la Gunya Cajon peruviana saranno suonati e presentati, ma insieme a loro tante percussioni provenienti dalla Cucina di casa. Performance estemporanee e improvvisazioni guidate per passare dal suono scomposto delle pentole a nuovi ritmi caraibici in salsa italiana.

MUSICAMORFOSI - IL RITMO E’ TUTTO.
Una serie di percussioni africane e un grande maestro del continente nero che suona e invita a scoprire e a prendere il ritmo insieme a lui. Tamburi e tamburi, nella speranza che nessuno dica come nella canzone di Elio e le Storie Tese: Piantala con quei Bonghi, non siamo mica in Africa! ABIO. Truccabimbi Per tutta la giornata saranno presenti gli stand di circa 20 associazioni e la postazione dello Sportello Giovani e Volontariato del Comune di Monza

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?