Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Print Friendly, PDF & Email

Indice articoli

1972

14 gennaio: In Italia, riprendono le agitazioni nelle carceri (San Vittore, Poggioreale, Alghero, Modica, Ragusa).

28 gennaio: Sandro Munari e Mario Mannucci vincono il Rally di Montecarlo su una Lancia Fulvia HF 1600.

30 gennaio: A Londonderry, in Irlanda del Nord, paracadutisti inglesi aprono il fuoco sui manifestanti cattolici che protestano contro la reclusione preventiva senza termini temporali per il processo. È la “Bloody Sunday”, le vittime sono 13.

21-28 febbraio: Il presidente degli Usa Richard Nixon si reca in visita ufficiale nella Cina comunista.

23 febbraio: Si apre a Roma il processo per la strage di Piazza Fontana, nel quale sono imputati Pietro Valpreda e Mario Merlino. Dopo pochi giorni il processo viene spostato a Milano per incompetenza territoriale.

Mina – Mina
“Grande Grande Grande”

3 marzo: Nell’ambito dell’indagine sulla strage di Piazza Fontana, vengono arrestati Franco Freda, Giovanni Ventura e Pino Rauti, quest’ultimo rilasciato dopo pochi giorni.

4 marzo: Piero Ottone assume la direzione del «Corriere della Sera». Nel suo primo editoriale, I nostri compiti, dichiara l’intento di costruire un giornale credibile per tutti, anche per lettori di orientamento politico diverso dal moderato conservatorismo che da sempre caratterizza via Solferino.

13-17 marzo: A Milano, nel corso del XIII congresso del Pci, Enrico Berlinguer viene eletto Segretario. Succede a Luigi Longo.

15 marzo: A Segrate, presso un traliccio dell’alta tensione, viene rinvenuto un cadavere mutilato da un’esplosione. È il corpo di Giangiacomo Feltrinelli, editore e rivoluzionario, fondatore delle Brigate Gap.

19 marzo: Gustavo Thoeni vince la Coppa del Mondo di sci alpino per la seconda volta consecutiva.

8 aprile: Va in onda la prima puntata della riduzione televisiva di Pinocchio diretta da Luigi Comencini.

10 aprile: Il giardino dei Finzi Contini di Vittorio De Sica vince il premio Oscar come miglior film straniero.

5 maggio: La direzione del Piccolo Teatro di Milano viene affidata a Giorgio Strehler. Succede a Paolo Grassi.

Lucio Battisti – Umanamente Uomo: Il Sogno
“E Penso A Te”

7-8 maggio: Per la prima volta dal dopoguerra si vota con elezioni anticipate. Avanza il Pci, stabile la Dc, crollo del Psi. Grande dispersione di voti a sinistra: Psiup, Manifesto (che ha candidato Valpreda) e Mpl (Movimento politico dei lavoratori) non ottengono alcun seggio, vanificando circa un milione di voti a sinistra.

17 maggio: A Milano viene ucciso il commissario Luigi Calabresi, ritenuto responsabile della morte dell’anarchico Pinelli dai movimenti della sinistra extraparlamentare.

19 maggio: Al festival del cinema di Cannes vincono ex-aequo la Palma d’Oro due film italiani: La classe operaia va in paradiso di Elio Petri e Il caso Mattei di Francesco Rosi. Entrambi sono interpretati da Gian Maria Volontè.

26 maggio: Presso il Moma di New York viene inaugurata la mostra di design italiano Italy. The new domestic Landscape.

31 maggio: A Peteano di Sagrado (Gorizia) l’esplosione di un’auto uccide tre carabinieri. Per l’attentato saranno condannati i militanti di Ordine Nuovo Vincenzo Vinciguerra, Ivano Boccaccio e Carlo Cicuttini.

11 giugno: Il ciclista belga Eddy Merckx vince il suo terzo Giro d’Italia.

4 luglio: Pier Paolo Pasolini vince l’Orso d’Oro a Berlino con il film I racconti di Canterbury.

24 luglio: Nasce la Federazione unitaria sindacale di Cgil, Cisl e Uil.

16 agosto: In Calabria, a Riace, il turista romano e sub dilettante Stefano Mariottini due statue in bronzo del V secolo a.C. ottimamente conservate.

5 settembre: Un commando palestinese entra nel villaggio olimpico di Monaco e sequestra nove atleti israeliani. La polizia tedesca interviene con un blitz all’interno dell’aeroporto di Monaco: nessun ostaggio si salva.

10 ottobre: La Fiat 500 cessa di essere prodotta: ne sono stati venduti più di due milioni e mezzo di esemplari. La Fiat la sostituisce con una nuova utilitaria, la 126.

13 ottobre: Il processo per la strage di Piazza Fontana viene spostato da Milano a Catanzaro per motivi di ordine pubblico.

7 novembre: Richard Nixon sconfigge il senatore George Mc Govern e viene rieletto presidente degli Usa.

14 novembre: La Camera approva la legge 773/72 che concede la libertà provvisoria in attesa della sentenza anche per i reati più gravi. Il provvedimento viene definito “legge Valpreda” perchè permette la scarcerazione dell’anarchico.

20 novembre: A 62 anni, muore a Roma Ennio Flaiano.

15 dicembre: Approvata la legge 772/72 che introduce la possibilità dell’obiezione di coscienza al servizio di leva.

17 dicembre: Gli Usa riprendono a bombardare Hanoi, suscitando le proteste dei pacifisti di tutto il mondo.

Fabrizio De Andrè – Non al Denaro Non all’Amore Né al Cielo
“Un Matto (Dietro ogni scemo c’è un villaggio)”

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)