Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Print Friendly, PDF & Email

Indice articoli

1973

23 gennaio: Durante un’assemblea studentesca, le forze dell’ordine fanno irruzione all’Università Bocconi: muore Roberto Franceschi, studente di 21 anni colpito da un colpo d’arma da fuoco.

27 gennaio: Gli Accordi di pace di Parigi pongono fine alla presenza statunitense in Vietnam. Per questo accordo, verrà conferito a Kissinger e Le Duc Tho il Nobel per la pace.

8 febbraio: Scoppia lo scandalo delle intercettazioni telefoniche in Italia. Tra gli apparecchi sotto controllo vi sono quelli di Andreotti e Berlinguer.

4 marzo: In Cile, la coalizione socialista Unidad Popular, guidata da Salvador Allende, vince nuovamente le elezioni notevolmente il proprio numero di voti rispetto alla precedente consultazione.

Lucio Battisti – Il Mio Canto Libero
“Il Mio Canto Libero”

9 marzo: A Milano, un gruppo di neofascisti sequestra, sevizia e violenta Franca Rame, attrice e moglie di Dario Fo, impegnata con lui nelle attività di Soccorso Rosso in favore dei detenuti di estrema sinistra.

11 marzo: In Argentina, il candidato peronista Hector Campora vince le elezioni.

8 aprile: A 91 anni, muore a Mougins, in Provenza, il pittore Pablo Picasso.

12 aprile: Un corteo non autorizzato del Msi si scontra con la polizia: una bomba a mano colpisce e uccide l’agente di polizia Antonio Marino.

16 aprile: A Roma, viene incendiata nella notte la casa di Mario Mattei, segretario della sezione missina di Primavalle. Tra le fiamme muoiono i due figli di Mattei: Virgilio e Stefano, rispettivamente di 20 e 8 anni.

18 maggio: In seguito alle rivelazioni di due giornalisti del «Washington Post», viene aperta un’inchiesta sul cosiddeto “caso Watergate”, ovvero l’episodio di spionaggio subito dai Democratici nel corso dell’ultima campagna elettorale per la Casa Bianca. Nell’inchiesta è coinvolto anche il Presidente degli Usa, Richard Nixon.

17 maggio: Un ordigno viene fatto esplodere davanti alla Questura di Milano al termine di una cerimonia in occasione del primo anniversario dell’omicidio di Luigi Calabresi. L’attentatore, Gianfranco Bertoli, viene immediatamente fermato: si dichiara anarchico, ma in seguito verranno appurati i suoi legami con ambienti neofascisti.

21 maggio: A 80 anni, muore a Roma lo scrittore Carlo Emilio Gadda.

27 maggio: All’Arena di Milano, Marcello Fiasconaro stabilisce il nuovo record del mondo degli 800 metri.

1 giugno: In Grecia, un referendum abolisce la monarchia e istituisce la repubblica: il colonnello Georgios Papadopulos, già al potere dal golpe militare del 1967, diventa Presidente.

17 giugno: Amintore Fanfani viene eletto nuovo segretario della Dc. Succede ad Arnaldo Forlani.

Lucio Battisti – Il Nostro Caro Angelo
“La Collina Dei Ciliegi”

10 luglio: Rapito a Roma Paul Getty III, nipote dell’uomo più ricco del mondo. Per sollecitare il pagamento, i sequestratori tagliano un orecchio al ragazzo. La liberazione avverrà cinque mesi dopo, a fronte di un riscatto miliardario.

21 luglio: A Belfast, l’esplosione di 19 bombe provoca undici vittime e numerosi feriti: è il “Bloody Friday”.

28 luglio: Nuova rivolta nelle carceri italiane, in particolare a Regina Coeli (Roma) e San Vittore (Milano).

28 agosto: Un’epidemia di colera colpisce Napoli e altre città del sud: 30 le vittime.

31 agosto: A 79 anni, muore il regista John Ford.

2 settembre: A Barcellona, Felice Gimondi si laurea campione del mondo di ciclismo su strada.

9 settembre: A Belgrado, Novella Calligaris si leaurea campionessa del mondo negli 800m stile libero, stabilendo il record mondiale di 8’52’’97.

11 settembre: In Cile, un colpo di stato militare porta al potere il generale Augusto Pinochet. Il legittimo presidente Salvador Allende si suicida nel palazzo presidenziale sotto assedio.

22 settembre: Negli Usa, Henry Kissinger, ex consigliere alla sicurezza della Casa Bianca, è nominato Segretario di Stato.

23 settembre: In Argentina, Juan Domingo Peron è eletto Presidente.

26 settembre: A 65 anni, muore a Roma l’attrice Anna Magnani.

28 settembre: In un saggio su «Rinascita» intitolato Riflessioni sull’Italia dopo i fatti del Cile, il segretario del Pci Berlinguer lancia la proposta del “compromesso storico” con la Dc.

6 ottobre: Egitto e Siria attaccano Israele invadendo il Sinai e le alture del Golan: è la guerra del Kippur, che si concluderà il 24 ottobre. Nel corso del conflitto, i paesi occidentali appoggiano Israele: come ritorsione, i Paesi Arabi diminuiscono le forniture di petrolio, provocando una crisi energetica.

17 ottobre: Indro Montanelli abbandona il «Corriere della Sera» in polemica con la linea editoriale del direttore Piero Ottone, definita “filocomunista”.

23 novembre: Per contrastare la crisi energetica, vengono varate in Italia misure di “austerity” nell’ottica di contenere i consumi di petrolio: divieto di circolazione delle automobili nei giorni festivi, chiusura anticipata di uffici pubblici e negozi, limiti orari a programmi televisivi, teatrali e cinematografici, all’illuminazione dei locali e a quella pubblica.

31 dicembre: Come diretta conseguenza della crisi petrolifera, le vendite di automobili calano del 25%, le vendite di alimentari del 50%, le vendite di beni non necessari dell’80%.

Pink Floyd – The Dark Side Of The Moon
“Money”

1974

21 gennaio: A Pisa il pretore condanna tre agenti di polizia a 6 mesi e 10 giorni di reclusione per falsa testimonianza in merito all’omicidio dell’anarchico Franco Serantini, morto in carcere il 7 Maggio 1972.

24 febbraio: Protesta dei detenuti del carcere Le Murate di Firenze, che chiedono l’attuazione della riforma carceraria. Il detenuto Giancarlo Del Padrone, 20 anni, muore falciato da una raffica di mitra esplosa da un secondino.

9 marzo: Iva Zanicchi vince il Festival di Sanremo con la canzone Ciao cara, come stai?.

10 marzo: Piero Gros vince la Coppa del Mondo di sci alpino.

18 marzo: Dopo due trasferimenti di sede, ha inizio a Catanzaro il processo per la strage di Piazza Fontana a carico di Valpreda e Merlino. Nel giro di qualche settimana il procedimento si arresta per il coinvolgimento come imputati di Freda e Ventura.

A.A.V.V. – Jesus Christ Superstar
“Heaven On Their Minds”

2 aprile: A 63 anni, muore a Parigi il presidente della Repubblica Francese Georges Pompidou. Gli succede Valery Giscard D’Estaing.

18 aprile: A Genova le Brigate Rosse sequestrano il magistrato Mario Sossi. Viene liberato dopo un mese in cambio della scarcerazione di detenuti appartenenti al Gruppo XXII Ottobre. La liberazione dei militanti viene però bloccata da Francesco Coco, Procuratore Capo di Genova.

25 aprile: In Portogallo, alcuni ufficiali, i cosiddetti “Capitani d’Aprile”, compiono la Rivoluzione dei Garofani, che instaura nel paese la democrazia, ponendo fine in modo non violento alla dittatura fascista di Marcelo Caetano

12 maggio: Nel referendum per l’abrogazione della legge sul divorzio vincono i no con il 59,3% (l’affluenza sfiora l’88%): la legge Fortuna-Baslini resta in vigore.

12 maggio: La Lazio vince il suo primo scudetto. Tra i trascinatori della squadra vi sono Re Cecconi, Wilson, Chinaglia, D’Amico e Frustalupi.

22 maggio: Il generale Carlo Alberto Dalla Chiesa istituisce un nucleo speciale antiterrorismo all’interno dell’Arma dei Carabinieri.

28 maggio: A Brescia, durante una manifestazione sindacale in piazza Della Loggia, l’esplosione di una bomba provoca otto morti e un centinaio di feriti.

25 giugno: Esce il primo numero del quotidiano «Il Giornale Nuovo», diretto da Indro Montanelli.

1 luglio: A 79 anni, muore in Argentina, il presidente Peron. Gli succede la seconda moglie Isabel Martinez, che resta in carica per due anni.

7 luglio: A Monaco di Baviera si disputa la finale dei Mondiali di calcio: Germania Ovest-Olanda finisce 2-1

Mina – Frutta e Verdura
“La Pioggia di Marzo”

10 luglio: Una sentenza della Corte Costituzionale autorizza l’emittenza via cavo. La trasmissione via etere rimane invece a monopolio statale.

21 luglio: Il ciclista belga Eddy Merckx si aggiudica per la quinta volta il Tour de France.

23 luglio: In Grecia cade la dittatura dei colonnelli, al potere dal 1967: in attesa di elezioni, per guidare il governo temporaneo viene richiamato in patria l’ex primo ministro Konstantinos Karamanlis.

4 agosto: Una bomba esplode sul treno Italicus Roma-Brennero, provocando 12 morti e circa 50 feriti. L’attentato viene rivendicato dal gruppo neofascista Ordine Nero come vendetta per la morte del militante Giancarlo Degli Esposti, avvenuta il 30 Maggio durante uno scontro a fuoco con le forze dell’ordine.

9 agosto: Per le conseguenze del caso Watergate, il presidente Usa Richard Nixon rassegna le proprie dimissioni: è il primo caso nella storia del paese. Gli succede temporaneamente il suo vice Gerald Ford.

8 settembre: A Pinerolo (Torino), vengono arrestati Renato Curcio e Alberto Franceschini, elementi di spicco delle Br.

24 settembre: Nel complesso residenziale Milano 2 iniziano le trasmissioni dell’emittente via cavo Telemilano, la futura Canale 5.

6 ottobre: Il pilota brasiliano Emerson Fittipaldi si laurea campione del mondo di Formula 1

8 ottobre: La Procura della Repubblica di Milano spicca un mandato di cattura per il finanziere Michele Sindona, detto “il banchiere di Dio” per i suoi rapporti con la Banca del Vaticano e coinvolto nella bancarotta della Banca Privata Italiana.

27 ottobre: Il giudice D’Ambrosio chiude l’inchiesta sulla morte di Giuseppe Pinelli, la cui morte viene attribuita ad un “malore attivo”.

1-4 novembre: A Pinarella di Cervia si svolge il primo convegno nazionale dei gruppi femministi.

12 novembre: Yasser Arafat interviene all’Assmeblea Generale dell’Onu come rappresentante del popolo palestinese.

13 novembre: A 73 anni, muore in Francia il regista Vittorio De Sica.

22 novembre: L’Onu riconosce l’Olp come legittimo rappresentante del popolo palestinese, cui viene riconosciuto il diritto all’autodeterminazione.

5 dicembre: A 60 anni, muore a Roma il regista Pietro Germi.



Patty Pravo – Mai Una Signora
“Come un Pierrot”

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)