Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

musica

 

  • Print Friendly, PDF & Email

    198084

    Intervista al musicista olandese in occasione del suo concerto a Matera

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    Area Paolo Tofani 05 201497714

    «La musica è l’unico linguaggio che non si ferma di fronte alle razze ed ai confini. Ma deve essere vissuta come una missione di pace e riflessione»

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20190515hyper 2

    Intervista al concept duo: «La nostra intenzione primaria è di fornire all'ascoltatore più dettagli possibili per restituire la complessità di un mondo lontano e al tempo stesso vicinissimo.»

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20190417 raiz

    Intervista al cantante in occasione dell'uscita del nuovo disco con i Radicanto «La nostra musica cerca di dire che abbiamo bisogno di ponti da costruire.»

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20190414 ferretti image001

    L'Ex CCCP-CSI e il teatro barbarico «è vero che i barbari sono coloro che hanno distrutto la civiltà di Roma, ma sono anche coloro che hanno prodotto quella cosa che noi chiamiamo Europa».

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20190402moscow1

    Intervista ai Moscow. Le loro coordinate? La scuola americana della seconda metà anni Ottanta e di prima metà anni Novanta, come Jesus Lizard, Shellac e Fugazi

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20190307thetwerks1

    «Siamo molto istintivi nelle nostre scelte. Nella band vige l’anarchia ovviamente. Tutti fanno tutto e niente.»

     

  • Print Friendly, PDF & Email

     far fi13

    Una intervista del 1993 di Luciano Ceri al musicista, tratta dal libro Giorgio Gaber. Sette interviste e la discografia commentata, pubblicata da Squilibri. 

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20190208petrolio1

    Intervista a Enrico Cerrato sul suo “Petrolio”: «total project che mi serve sia come terapia personale sia come ponte emozionale con il pubblico.»

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20190127 bloom moovie

    Guarda su Vorrei BLOOM M0OVIE, il documentario che celebra i trent’anni di attività del locale in cui hanno suonato Nirvana, Bluvertigo, Green Day, Afterhours, Melvins, Kyuss, Ministri, Subsonica, Unsane, Sepultura, Casino Royale

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    40406669 260210864817789 1205712949096742912 n

    Sabato 12 gennaio nuovo appuntamento con Tutto Il Nostro Sangue all'Arci Scuotivento di Monza

     

  • Print Friendly, PDF & Email

     0107 misogyny

      «La scena Hiphop non ha mai risposto concretamente alle critiche riguardo al sessismo, non ha mai preso una netta posizione ed è ora il momento di farlo esplicitamente; non ci sono rapper che non si siano pentiti di qualche loro pezzo, ma è inaccettabile continuare a far finta di niente e soprattutto è imperdonabile difendere questo atteggiamento.»

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    ryan cheng 581429 unsplash

     Lo psicologo Diego Miscioscia ripercorre il rapporto fra la musica e la formazione dei giovani. Dal rock degli anni Sessanta fino alla Trap contemporanea. «Grazie a questo linguaggio, fatto di parole, ma anche d’emozioni e d'affetti tradotti in suoni e in ritmo, i ragazzi celebrano la propria nascita sociale, vale a dire, la nascita dei propri valori e della propria cultura; di conseguenza la musica giovanile esprime la speranza delle nuove generazioni.»

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    48390044 10157037131518814 5152737917881286656 o

    Stanchi di White Christmas, Jingle bells e coretti vari? Ecco una playlist alternativa messa insieme con i vostri suggerimenti: da James Brown ai Pogues, da Tom Waits ai Bad Religion, senza dimenticare Elio e le storie tese, i Subsonica, i Sex pistols...

     

  • Print Friendly, PDF & Email

     20181120 scatola nera

    Venerdì 23 novembre tre band al'Arci Scuotivento: Kint, Sonicatomic e La Scatola Nera, che abbiamo intervistato

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20181002 tins mexican

    Quattro chiacchiere con i Mexican Chili Funeral Party, local heroes della prima serata di questa seconda stagione

     

  • Print Friendly, PDF & Email

     20180716 time zones a

    Intervista a Gianluigi Trevisi, direttore della rassegna musicale giunta alla XXXIIIa edizione. «In tutti questi anni, attraverso centinaia di concerti, abbiamo disegnato una mappa trasversale, rispetto ai generi ed agli stili, su cui sono appuntati importanti nomi del panorama musicale internazionale, ma anche geniali personaggi totalmente estranei al mercato.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20180521 maroccolo

    Il 24 marzo del 2009 il bassista dei Litfiba, dei CSI-PGR e dei Marlene Kuntz a Desio per MusicArte ripercorre la sua vita da protagonista nel rock alternativo italiano. 

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20180520 appeso

    Intervista alla band che il 26 maggio 2018 presenterà Stagno, la sua nuova produzione, per la serata di chiusura della rassegna all'Arci Scuotivento

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20180518 Buona notte ai suonatori

    Il 20 marzo del 2009 Vorrei organizzò una serata “a palco aperto” in onore di Fabrizio De André. Fu un successo con molti musicisti  (giovani e meno giovani) a rendere omaggio al grande genovese. Per la prima volta proponiamo il video per intero

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20180512 bloom a

    Il 20 maggio, a Mezzago, verrà presentato BLOOM M0OVIE il documentario che celebra i trent’anni di attività del locale in cui hanno suonato Nirvana, Bluvertigo, Green Day, Afterhours, Melvins, Kyuss, Ministri, Subsonica, Unsane, Sepultura, Casino Royale... Intervista al regista Filippo D'Angelo

     

  • Print Friendly, PDF & Email

     20180509 Tetes de Bois

    Intervista al musicista Andrea Satta «Io nel ’68 non esistevo, nel ’77 ero piccolo. Oggi abbiamo il dovere di recuperare le cose più belle di quelle stagioni e avere tanta forza di sognare per cambiare il mondo, sì cambiarlo. Perché non si può dire che sogniamo di cambiare il mondo? Ci vogliamo tenere questo mondo di merda? Certo possiamo cambiarlo in meglio.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

     20171105 giovanardi a

    Il quinto album solista, le prove del tour e il racconto di una rivoluzione per la musica alternativa italiana. Gli anni Novanta nella nostra intervista a poche settimane dall'uscita di La mia generazione

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20170626 idays

    I quattro giorni di musica nel Parco di Monza raccontati a freddo. Le file, il cast, l'impianto, il pubblico.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    2017 05 19 visionaria

    Dal 24 al 28 maggio Musicamorfosi propone la rassegna musicale Monza Visionaria e Vorrei offre una guida tematica: per amanti della musica, per amanti dell'arte, per monzesi doc, per forestieri, for dummies, per under 5 e per romantci.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    il vuoto elettrico cover cd

    BandAutori 55. In questo numero il concept album "psicologico" della band lombarda, tra post-hardcore e post-punk. Dal passato ripeschiamo "Dove sei tu" di Cristina Donà, dal presente le novità discografiche.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    fine before you came il numero sette

    BandAutori 54. In questo numero il ritorno a sorpresa dei Fine Before You Came e la loro maturazione verso il post-rock. Poi una recensione dal passato degli Amici di Roland e le novità discografiche.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

     

    CS631825 01A BIG

    BandAutori 53. L'incontro tra le colonne sonore e la musica elettronica del produttore Giorgio Luceri, in arte Garofano Rosso. Con "Libri che suonano" ci spostiamo invece in ambito sportivo.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    nadie acqua alta

    BandAutori 52. In questo numero il secondo disco della band catanese, con forti rimandi al rock indipendente anni '90. In "Libri che suonano" ricordiamo la Vox Pop.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    un mondo raro

    BandAutori 51. In questo numero il progetto dei due cantautori siciliani in onore della grande artista messicana. Per "Libri che suonano" andiamo a ballare l'italo-disco.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    skiantos monotono front

    BandAutori 50. Un numero speciale per i (circa) quarant'anni del punk: una discografia bizzarra ma ragionata, una di cuore e "Libri che suonano" con la storia delle Clito, un esempio del clima di quegli anni.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    cover maledetta dopamina

    BandAutori 49. Nel primo numero del 2017 il noise rock strumentale dei Maledetta Dopamina, atipico trio brianzolo. Con "Libri che suonano" indaghiamo il rapporto tra Giorgio Gaber e Re Nudo.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    capossela

    BandAutori 48. In questo numero il riassunto dell'anno che va a finire e i nostri Best Of degli ultimi dodici mesi. Con "Libri che suonano" torniamo ai primi anni dei Mercanti Di Liquore.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    lesbianitj cover

    BandAutori 47. In questo numero Pop X col suo sguardo post-moderno, ironico e folle sull'electro. Per "Libri che suonano" i Tasaday si raccontano.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    pipers

    BandAutori 46. In questo numero la musica dalle radici brit ma con uno sguardo al folk americano dei Pipers. Per "Libri che suonano" il rap di Lello Voce e Kento.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    piccola orchestra gagarin

    BandAutori 45. In questo numero l'incontro tra mondi musicali della Piccola Orchestra Gagarin, guidata dal chitarrista sardo Paolo Angeli. Con "Libri che suonano" andiamo nella Bologna del punk e del movimento.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    moostroo

    BandAutori 44. Il post-punk espanso dei Moostroo va in cerca della quadra tra sesso e amore. In "Libri che suonano" Pintor parte da Marx per cercare di spiegare il pop.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    SC 311 Web

    BandAutori 43. In questo numero l'hard rock dei torinesi Be The Wolf, memore delle lezioni dei maestri ma con un tocco di modernità. Con "Libri che suonano" ci addentriamo nella musica di Claudio Fasoli.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    ratlock

    BandAutori 42. Il progetto solista di Rata dei Casino Royale, tra dub e testi sulla vita punk. Con "Libri che suonano" andiamo al Teatrino della Villa Reale.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    francesco di Bella nuova gianturco

    BandAutori 41. In questo numero il primo disco solista di inediti di Francesco Di Bella, già cantante dei 24 Grana. Con "libri che suonano" viaggiamo attraverso la musica di Riccardo Tesi

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    michele gazich cover

    BandAutori 39. In questo numero il cantautorato intimo ed acerbo di Joan Thiele e quello maturo e con una potente visione del mondo di Michele Gazich. Per "Libri che suonano" andiamo negli anni Ottanta e nel loro ricordo.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    martinelli

    BandAutori 38. In questo numero il ritorno dei Dirotta Su Cuba e l'esordio solista di Carlo Martinelli dei Luminal. Per "Libri che suonano" il rapporto tra partiti di destra e musica.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    mimes of wine

    BandAutori 37. Il folk-rock a tinte scure dei Mimes Of Wine e l'elettronica jazz di Messina Signorile sfidano i recinti e i confini italici. Per "Libri che suonano" il Festival di Licola del 1975

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    Stella Burns

    BandAutori 36. Finisce l'estate con la nostalgia Sixties de Il Complesso di Tadà! e con le cover blues morriconiane di Stella Burns and The Lonesome Rabbits. Per "Libri che suonano" Gianco e Manfredi nella Milano di fine Settanta-inizio Ottanta.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    unnamed

    BandAutori 35. Viaggio nella sperimentazione sonora con il prog anni '70 degli Agorà e l'elettronica iper-tecnologica di KHOMPA. Per "Libri che suonano" il disco solista di Mauro Repetto.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    Fabrizio Tavernelli Cover

    BandAutori 34. Iniziamo la nuova stagione con due cantautori con storie e suoni interessanti: Fabrizio Tavernelli dagli anni '90 indipendenti ed Emiliano Mazzoni dall'Appennino. Per "Libri che suonano" il free jazz italiano negli anni della contestazione.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    copertina TENNIS DAMOR 770x770

    BandAutori 33. Nel numero pre-vacanziero analizziamo la world music della Med Free Orkestra e l'indie demenziale de I Camillas. Per "Libri che suonano" andiamo negli anni Sessanta del beat italiano.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    maumau 8000

    BandAutori 32. In questo numero il gran ritorno dei Mau Mau e l'esordio della catalana di Alghero Claudia Crabuzza. Per "Libri che suonano" un riepilogo del folk made in Italy.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    agnese valle

    BandAutori 31. In questo numero il cantautorato rock con uno sguardo ai '70 di Agnese Valle e quello più orientato agli '80 di Palazzo. Per "Libri che suonano" i Whisky-a-gogo e i Teddy Boys secondo Primo Moroni.

     

  • Print Friendly, PDF & Email

    20160911 suoninellanatura a

    “I suoni della natura” ha portato a Monza un approccio alla musica a impatto zero, valorizzando giovani talenti nella meraviglia inesauribile del Parco 

     

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)