Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Bandautori

  • Il Vuoto Elettrico. Tra traumi e sogni.

    il vuoto elettrico cover cd

    BandAutori 55. In questo numero il concept album "psicologico" della band lombarda, tra post-hardcore e post-punk. Dal passato ripeschiamo "Dove sei tu" di Cristina Donà, dal presente le novità discografiche.

  • Fine Before You Came. In costante evoluzione

    fine before you came il numero sette

    BandAutori 54. In questo numero il ritorno a sorpresa dei Fine Before You Came e la loro maturazione verso il post-rock. Poi una recensione dal passato degli Amici di Roland e le novità discografiche.

  • Garofano Rosso. Colonne sonore techno

     

    CS631825 01A BIG

    BandAutori 53. L'incontro tra le colonne sonore e la musica elettronica del produttore Giorgio Luceri, in arte Garofano Rosso. Con "Libri che suonano" ci spostiamo invece in ambito sportivo.

  • Nadiè. Chitarre e rabbia

    nadie acqua alta

    BandAutori 52. In questo numero il secondo disco della band catanese, con forti rimandi al rock indipendente anni '90. In "Libri che suonano" ricordiamo la Vox Pop.

  • Dimartino & Fabrizio Cammarata. Sulle orme di Chavela Vargas

    un mondo raro

    BandAutori 51. In questo numero il progetto dei due cantautori siciliani in onore della grande artista messicana. Per "Libri che suonano" andiamo a ballare l'italo-disco.

  • I (circa) 40 anni del punk in Italia

    skiantos monotono front

    BandAutori 50. Un numero speciale per i (circa) quarant'anni del punk: una discografia bizzarra ma ragionata, una di cuore e "Libri che suonano" con la storia delle Clito, un esempio del clima di quegli anni.

  • Maledetta Dopamina. Rumore e creatività

    cover maledetta dopamina

    BandAutori 49. Nel primo numero del 2017 il noise rock strumentale dei Maledetta Dopamina, atipico trio brianzolo. Con "Libri che suonano" indaghiamo il rapporto tra Giorgio Gaber e Re Nudo.

  • Il Best Of 2016 di BandAutori

    capossela

    BandAutori 48. In questo numero il riassunto dell'anno che va a finire e i nostri Best Of degli ultimi dodici mesi. Con "Libri che suonano" torniamo ai primi anni dei Mercanti Di Liquore.

  • Pop X. Pop post-moderno

    lesbianitj cover

    BandAutori 47. In questo numero Pop X col suo sguardo post-moderno, ironico e folle sull'electro. Per "Libri che suonano" i Tasaday si raccontano.

  • Pipers. Un thè americano

    pipers

    BandAutori 46. In questo numero la musica dalle radici brit ma con uno sguardo al folk americano dei Pipers. Per "Libri che suonano" il rap di Lello Voce e Kento.

  • Piccola Orchestra Gagarin. Musica dai mondi

    piccola orchestra gagarin

    BandAutori 45. In questo numero l'incontro tra mondi musicali della Piccola Orchestra Gagarin, guidata dal chitarrista sardo Paolo Angeli. Con "Libri che suonano" andiamo nella Bologna del punk e del movimento.

  • Moostroo. Alla ricerca dell'amore

    moostroo

    BandAutori 44. Il post-punk espanso dei Moostroo va in cerca della quadra tra sesso e amore. In "Libri che suonano" Pintor parte da Marx per cercare di spiegare il pop.

  • Be The Wolf. Il rock è ancora vivo

    SC 311 Web

    BandAutori 43. In questo numero l'hard rock dei torinesi Be The Wolf, memore delle lezioni dei maestri ma con un tocco di modernità. Con "Libri che suonano" ci addentriamo nella musica di Claudio Fasoli.

  • Ratlock. Topi punk

    ratlock

    BandAutori 42. Il progetto solista di Rata dei Casino Royale, tra dub e testi sulla vita punk. Con "Libri che suonano" andiamo al Teatrino della Villa Reale.

  • Francesco Di Bella. Rinascita dalle periferie

    francesco di Bella nuova gianturco

    BandAutori 41. In questo numero il primo disco solista di inediti di Francesco Di Bella, già cantante dei 24 Grana. Con "libri che suonano" viaggiamo attraverso la musica di Riccardo Tesi

  • 40 anni da Parco Lambro

    area cover

    BandAutori 40. Numero speciale con un “raccolto” a più voci e tra i libri “che suonano” a 40 anni di distanza dall’ultimo Festival di Re Nudo tenutosi al Parco Lambro di Milano. Che ancora oggi fa discutere. Come titoli di coda, due playlist targate Anni 70

  • Joan Thiele e Michele Gazich. Gioventù e maturità a confronto

    michele gazich cover

    BandAutori 39. In questo numero il cantautorato intimo ed acerbo di Joan Thiele e quello maturo e con una potente visione del mondo di Michele Gazich. Per "Libri che suonano" andiamo negli anni Ottanta e nel loro ricordo.

  • Dirotta Su Cuba e Carlo Martinelli. Nuove vite musicali

    martinelli

    BandAutori 38. In questo numero il ritorno dei Dirotta Su Cuba e l'esordio solista di Carlo Martinelli dei Luminal. Per "Libri che suonano" il rapporto tra partiti di destra e musica.

  • Mimes Of Wine e Messina Signorile. Qualità internazionale

    mimes of wine

    BandAutori 37. Il folk-rock a tinte scure dei Mimes Of Wine e l'elettronica jazz di Messina Signorile sfidano i recinti e i confini italici. Per "Libri che suonano" il Festival di Licola del 1975

  • Il Complesso di Tadà! e Stella Burns and The Lonesome Rabbits. Classici da fine estate

    Stella Burns

    BandAutori 36. Finisce l'estate con la nostalgia Sixties de Il Complesso di Tadà! e con le cover blues morriconiane di Stella Burns and The Lonesome Rabbits. Per "Libri che suonano" Gianco e Manfredi nella Milano di fine Settanta-inizio Ottanta.

  • Agorà e KHOMPA. Sperimentazione ieri e oggi

    unnamed

    BandAutori 35. Viaggio nella sperimentazione sonora con il prog anni '70 degli Agorà e l'elettronica iper-tecnologica di KHOMPA. Per "Libri che suonano" il disco solista di Mauro Repetto.

  • Fabrizio Tavernelli ed Emiliano Mazzoni. Nel segno dell'originalità

    Fabrizio Tavernelli Cover

    BandAutori 34. Iniziamo la nuova stagione con due cantautori con storie e suoni interessanti: Fabrizio Tavernelli dagli anni '90 indipendenti ed Emiliano Mazzoni dall'Appennino. Per "Libri che suonano" il free jazz italiano negli anni della contestazione.

  • Med Free Orkestra e I Camillas. Fuori dagli schemi

    copertina TENNIS DAMOR 770x770

    BandAutori 33. Nel numero pre-vacanziero analizziamo la world music della Med Free Orkestra e l'indie demenziale de I Camillas. Per "Libri che suonano" andiamo negli anni Sessanta del beat italiano.

  • Mau Mau e Claudia Crabuzza. Sincretismi musicali

    maumau 8000

    BandAutori 32. In questo numero il gran ritorno dei Mau Mau e l'esordio della catalana di Alghero Claudia Crabuzza. Per "Libri che suonano" un riepilogo del folk made in Italy.

  • Agnese Valle e Palazzo. Classe da vendere

    agnese valle

    BandAutori 31. In questo numero il cantautorato rock con uno sguardo ai '70 di Agnese Valle e quello più orientato agli '80 di Palazzo. Per "Libri che suonano" i Whisky-a-gogo e i Teddy Boys secondo Primo Moroni.

  • Lo Straniero e Cosmo. Electro-pop dagli anni 80 a oggi

    cosmo lultima festa

    BandAutori 30. In questo numero due valide reinterpretazioni del pop elettronico anni 80: Lo Straniero e Cosmo. In "Libri che suonano" trattiamo le canzoni dell'estate.

  • Gerardo Balestrieri e Lou Dalfin. Avanti per la propria strada

    Balestrieri

    BandAutori 29. In questo numero il cantautorato senza compromessi di Gerardo Balestrieri e il folk occitano dei Lou Dalfin. Per "Libri che suonano" i jukebox e le sale da ballo alternative.

  • Afterhours e Ted Bee. Musica con un senso, oggi

    folfiri

    BandAutori 28. In questo numero il rock alternativo degli Afterhours e l'hip hop di Ted Bee. Per "Libri che suonano" andiamo negli anni Cinquanta.

  • Massimiliano Larocca e Juri Camisasca & Rosario Di Bella. Poesia e spiritualità

    13055513 10209317220917765 5462970513983370348 n

    BandAutori 27. In questo numero la poesia di Dino Campana rivisitata in musica da Massimiliano Larocca e il ritorno, all'insegna della spiritualità, di Juri Camisasca con Rosario Di Bella. Per "Libri che suonano" Primo Moroni, ma anche il rapporto tra musica italiana ed americana.

  • Amanda Tosoni & Andrea Caggiari Duet e Rodion. Mondi opposti a confronto

    rodion

    BandAutori 26. In questo numero musiche agli antipodi: il blues di Amanda Tosoni con Andrea Caggiari e l'elettronica dance-pop di Rodion. Per "Libri che suonano" uniamo la musica di Manchester con la generazione di Genova 2001.

  • Flo e Peppe Voltarelli. Sud alla riscossa

    voltarelli

    BandAutori 25. In questo numero andiamo a Sud con i nuovi dischi di Flo e di Peppe Voltarelli, che si confrontano con le proprie radici. Per "Libri che suonano" ci spostiamo a Mezzago, al Bloom, per poi tornare nel 1976 e al folk.

  • Vinicio Capossela e Stefania Dipierro con Nicola Conte: classe superiore

    capossela

    BandAutori 24. Fuoriclasse a confronto: Vinicio Capossela alle prese con le sue radici folk, Stefania Dipierro con Nicola Conte sulle orme del jazz e della bossa nova. Spazio poi a Battiato (secondo Bertoncelli) e alla guerra Skiantos-Elio

  • Carretera Sur e Il Lungo Addio: antropologia in musica

    Il Lungo Addio

    BandAutori 23. In questo numero spazio alle descrizioni del Sud America con i Carretera Sur e della Romagna con Il Lungo Addio. Per "Libri che suonano" l'ascesa dei Righeira.

  • Zucchero e Manuel Volpe: il mondo in musica.

    manuel volpe

    BandAutori 22. In questo numero il nuovo album di Zucchero e l'ottimo secondo di Manuel Volpe con la Rhabdomantic Orchestra. Poi Andy Warhol e la musica, la colonna sonora di Apocalypse Now! e degli sguardi sugli anni Settanta.

  • Electroadda e Giorgieness. Rock'n'roll!!!

    electroadda3

    BandAutori 21. Tanta energia giovanile in questo numero: quella brianzola-rock'n'roll degli Electroadda e quella grunge-indie di Giorgieness. Spazio poi a una disamina sulle webzine, agli amanti dello swing a Milano e a Mulholland Drive.

  • Mara e Luca Di Maio. Musica per descrivere il mondo

    Mara Ottobre 66 copertina

    BandAutori 20. Due autori di valore ma poco conosciuti in questo numero: Mara e Luca Di Maio. Per "Libri che suonano" parliamo di band che si sciolgono, poi andiamo al Bandiera Gialla di Rimini e allo Zoo di Berlino con David Bowie.

  • Nada e Giorgio Canali. Il gotha della musica italiana

    nada LAmore Devi Seguirlo e1450221665771

    BandAutori 19. I nuovi dischi di due tra gli artisti più continui della scena italiana: Nada e Giorgio Canali. Oltre a "Libri che suonano" da questo numero spazio anche per "Note, notti e luoghi" e per "CineMusiche & Cult Movies".

  • Michele Anelli e Spartiti. Militanza in musica nel 2016

    spartiti jukka reverberi max collini austerita cover1

    BandAutori 18. In questo numero due diversi modi di interndere l'impegno politico in musica oggi: Michele Anelli col suo cantautorato rock, Spartiti con elettronica e disincanto. Per "Libri che suonano" si cercano similitudini e differenza tra Gaber e De André.

  • Wu Ming Contingent e il Tributo a Ivan Cattaneo. Musica e Storia della Musica

    WUMINGcover

    BandAutori 17. In questo numero un dovuto tributo a Ivan Cattaneo e la reinterpretazione della Prima Guerra Mondiale da parte del Wu Ming Contingent. Per "Libri che suonano" andiamo agli albori delle etichette indipendenti italiane.

  • Marlene Kuntz e Mosè Santamaria. Mostri sacri ed esordienti con molto da dire

    marlene kuntz cover di lunga attesa 541521

    BandAutori 16. Il ritorno dei Marlene Kuntz e l'esordio di Mosè Santamaria testimoniano la voglia di fare che resiste nel rock e nel cantautorato italiano. Per "Libri che suonano" andiamo negli anni della disco music per capire com'era vista da sinistra.

  • Romina Daniele e Statuto. Vere eccellenze italiane

    cover Spannung

    BandAutori 15. In questo numero l'opus magnum di Romina Daniele e il concept album degli Statuto. Per "Libri che suonano" il processo a De Gregori del 1976.

  • Alice Pisano ed Extraliscio. Due volti della Romagna

    EXTRALISCIO canzonidaballo

    BandAutori 14. Musica dalla Romagna: quella di Alice Pisano, che guarda al mondo anglosassone, e quella di Extraliscio, legata invece alla tradizione. Per "Libri che suonano" andiamo nella Milano punk degli albori.

  • Jane J's Clan e Oh Lazarus. Musica del passato portata nel presente

    JJsClan StepIntoTheGroove

    BandAutori 13. Il soul-funk dei Jane J's Clan e il folk-blues degli Oh Lazarus portano freschezza a generi storici e codificati. Per "Libri che suonano" Renzo Arbore ci parla di Spadolini e Craxi.

  • Roberta Gulisano e IO e la TIGRE. Il futuro è donna

    gulisano

    BandAutori 12. Musica al femminile: Roberta Gulisano col suo cantautorato etno-folk, IO e la TIGRE con il loro indie rock chitarristico. Per "Libri che suonano" le canzoni di Calvino.

  • Valentina Lupi e Calcutta. Avanti Pop!

    Valentina Lupi 1436433568

    Bandautori 11. Viaggio nel pop al confine tra culto e mainstream con i nuovi dischi di Valentina Lupi e Calcutta, autori melodici e di classe. Per "Libri che suonano" scopriamo il mondo mod italiano con Tony Face Bacciocchi

  • Francesco De Gregori e Bugo. Le radici di due cantautori

    cover de gregori canta bob dylan amore e furto

    BandAutori 10. Due cantautori che non temono di mostrare le loro radici: Francesco De Gregori omaggia Bob Dylan, mentre Bugo mostra ancora una volta il suo lato pop. Per "Libri che suonano" andiamo al Banana Moon di Firenze negli anni Settanta

  • Edoardo Bennato e Any Other. Seconda e prima giovinezza

    Any Other silently album

    BandAutori 9. In questa puntata incrociamo la seconda gioventù di un redivivo Edoardo Bennato e la fine dell'adolescenza cantata dagli Any Other. Per "Libri che suonano" Enrico De Angelis parla di Luigi Tenco. In chiusura le top 5 (di ieri e oggi) degli autori

  • Iacampo e David Ragghianti. Cantautori indie senza paura del pop

    iacampo

    BandAutori 8. Due cantautori indipendenti a confronto: l'esperto Iacampo e l'esordiente David Ragghianti, con due proposte molto personali. Per "Libri che suonano" Olly Riva parla del suo Rolling Stone, lo storico locale milanese.

  • Marco Rovelli e Bachi Da Pietra. Non la solita musica

    rovelli

    BandAutori 7. Artisti poco allineati in questo numero: Marco Rovelli col suo cantautorato impegnato ma non sloganistico e i Bachi Da Pietra, duo metal molto particolare. Per "Libri che suonano" si parla di un giovane Giorgio Gaber.

  • Verdena e Biglietto Per L'Inferno. Generazioni rock a confronto

    20150915 endkadenz

    Bandautori 6. In questo numero due diversi approcci al rock classico e progressivo: da una parte i Verdena con la loro carica di elettricità, dall'altra il Biglietto Per L'Inferno che ritorna dalle esperienze folk non abbandonandole del tutto. Per "Libri che suonano" un'anticipazione dalla biografia di Manuel Agnelli, leader degli Afterhours.

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?